Creato da pastuweb.com
Share My Page
My Social Accounts
Account FaceBook Account LinkedIn Account Twitter Account Google Plus Account Git Hub

Ogni utente loggato su un portale Liferay può, se vuole, crearsi un proprio sito pubblico (Public Pages) e /o privato (Private Pages).

Basta cliccare su Go To della Docbar e poi su Public Pages o Private Pages. Una volta dentro può aggiungere tutte le portlets che gli sono state abilitate.

Per disabilitare questa funzionalità, bisogna agire direttamente sul portal.properties (o portal-ext.properties o portal-setup-wizard.properties) del portale Liferay.

Se si aggiungono queste righe, TUTTI GLI UTENTI del portale non potranno accedere a quella funzionalità:

layout.user.public.layouts.enabled=false
layout.user.public.layouts.modifiable=false
layout.user.public.layouts.auto.create=false
layout.user.private.layouts.enabled=false
layout.user.private.layouts.modifiable=false
layout.user.private.layouts.auto.create=false
 
Oppure:
  • andare ad agire sul file dockbar.css (però riguarderà sempre tutti gli utenti)
  • creare una classe CSS ad-hoc con la regola "display:none"
  • andare ad aggiungere la regola "display:none" sulla classe CSS: public-site e private

Se per esempio si vuole andare a discriminare tra chi può e chi no, le soluzioni sono diverse:

  • andare ad agire sul file "dock.vm" in un path themes/template (solo per Liferay inferiori alla 6), gestendo anche i vari ruoli sugli utenti loggati
  • creare un hook esterno, gestendo anche i vari ruoli sugli utenti loggati
  • andare ad agire su alcuni file .vm sotto la ROOT, gestendo anche i vari ruoli sugli utenti loggati
Average (1 Vote)
The average rating is 5.0 stars out of 5.