Creato da pastuweb.com
Share My Page
My Social Accounts
Account FaceBook Account LinkedIn Account Twitter Account Google Plus Account Git Hub

SpringSpring è un framework open source nato con l'intento di gestire la complessità nell sviluppo di applicazioni enterprise. Spring è un framework leggero e grazie alla sua architettura modulare è possibile utilizzarlo nella sua interezza o solo in parte, è intergrabile con Strtus e la sua adozione/integrazione in un progetto può avvenire in modo incrementale. Spring si propone come sostituto degli EJB.Spring fornisce un approccio semplificato alla maggior parte dei problemi ricorrenti nello sviluppo software(accesso al database, gestione dipendenze, testing, creazione istanze ecc) Architettura di Spring.

 

HibernateHibernate è uno strato middleware che consente allo sviluppatore di automatizzare le procedure per le operazioni CRUD (Create, Read, Update, Delete) dei database. Hibernate fornisce un servizio ORM (Object-Relational Mapping) ovvero gestisce la persistenza dei dati sul database attarverso la rappresentazione e il mantenimento su database relazionale di un sistema di oggetti Java. Hibernate si frappone tra il livello logico di business(o elaborazione) e quello di persistenza dei dati sul database (Data Access Layer). Il vantaggio principale è che rende portabile il codice Java indipendente dal DBMS usato e permette di gestire velocemente eventuali cambiamenti alla struttura del database fisico. Si usa codice HQL (Hibernate Query Language) sarebbe un linguaggio SQL + Java.

 

JdbcJDBC è un connettore per database che consente l'accesso alle basi di dati di qualsiasi programma scritto con linguaggio Java indipendenti dal tipo di DBMS utilizzato. E' costituita da un API sotto il package java.sql che serve a client per connettersi a un database. E' orientata a database relazionali. Il vantaggio è che si usa codice SQL puro, questo può essere però anche uno svantaggio perchè il codice MySQL a volte differisce in sintassi da quello di Oracle. Un altro svantaggio è che tutti i metodi Java del programma useranno codice SQL quindi se per caso si va a cambiare il nome di una tabella, bisogna fare un refactoring compelto. JDBC su Wikipedia.

 

Struts 2Struts 2 è di molto differente rispetto a Struts 1. La migrazione non è semplice. Con questo framework si può scrivere software facilmente manutenibile, solido e aderente al pattern MVC.

Struts 2 estende le Java Servlet incoraggiando gli sviluppatori all'utilizzo del design pattern Model-View-Controller (MVC). Struts 2 permette lo sviluppo di applicazioni di notevoli dimensioni. In Struts 2 tutta la configurazione è contenuta all'interno di uno specifico file XML (simile al web.xml). Introduzione a Struts 2

 

JFreeChartsJFreeCharts è una libreria Java che permette la creazione di molti tipi differenti di grafici esportabili in fomarto JPG e PNG. Il vantaggio dell'utilizzo di questa libreria rispetto alla librerie Client di JavaScript è che la creazione del grafico è demandata al server e non al client, però l'interazione con l'utente è molto inferiore, gli eventi del mouse non sono gestiti benissimo.

 

Web Service SOAP e WSDLWeb Service con SOAP(Simple Object Access Protocol) e WSDL(Web Service Descriptor Language). Piccola guida introduttiva.

Average (1 Vote)
The average rating is 5.0 stars out of 5.

Frameworks Java

Frameworks Java

Frameworks Java