Creato da pastuweb.com
Share My Page
My Social Accounts
Account FaceBook Account LinkedIn Account Twitter Account Google Plus Account Git Hub

Un'azienda può arrivare ad avere un Equity(Capitale Netto) negativo per due ragioni:

  • una serie prolungata di anni chiusi con un utile negativo; le perdite vengono portate nello stato patrimoniale e vanno a sottrarsi dal capitale iniziale della gestione per ottenere il nuovo capitale disponibile. Questo può portare a registrare un equity negativo, soprattutto se l'azienda non ha provveduto ad effettuare aumenti di capitale nel frattempo con l'immissione sul mercato di nuove azioni
  • dei riacquisti consistenti di azioni da parte del management a un prezzo superiore a quello che avevano quando sono state inizialmente immesse sui mercati azionari

Quelle che ricadono nella prima categoria con una media utili negativa degli utlimi 5-10 anni dovrebbero essere escluse da quelle papabili per l'investimento.

Per quanto riguarda la seconda opzione, riacquisto di azioni, bisognerebbe andare a leggere lo Stato Patrimoniale dell'azienda. Le aziende che ricadono in questa categoria sono aziende che riescono anche ad autofinanziarsi e questa è da considerarsi una cosa positiva per la valutazione del futuro investimento.