Creato da pastuweb.com
Share My Page
My Social Accounts
Account FaceBook Account LinkedIn Account Twitter Account Google Plus Account Git Hub

Quando acquisto un titolo, una valuta o un derivato, o quando apro un conto corrente devo farlo a nome di qualche persona o impresa. E questa persona o impresa deve avere una residenza ad essere registrata da qualche parte. Qui entrano in gioco i paradisi fiscali per rispondere alla domanda di riservatezza e di opacità della finanza mondiale.

Un paradiso fiscale è una giurisdizione che permette di eludere le leggi di un altro paese. Il caso più comune è eludere le tasse.

I paradisi fiscali sono decine in tutto il mondo.

In Svizzera il segreto bancario è tutelato per legge e l'evasione fiscale non è reato, bisogna provare che ci sia stata una frode fiscale per sperare nella collaborazione delle autorità locali. Le banche svizzere sono quindi un luogo ideale dove spostare i soldi sottratti al fisco.

Le Isole Cayman sono un porto sicuro per gli Hedge Funds, come le Bahamas per le società di assicurazione.

Altro esempio le Isole Vergini Britanniche, qui nel 2005 erano registrate oltre 700.000 imprese e ne nascevano 60.000 ogni anno. Gli abitanti di quel posto erano circa 25.000, in pratica ogni residente di queste piccole isole sarebbe un imprenditore di circa 30 società.

Il Lussemburgo nel 2009 ha attratto investimenti diretti esteri per 1842 miliardi di euro, il doppio della germania e quattro volte l'Italia. Il Lussemburgo e grandeà quanto la metà di Roma.

Grazie alla liberalizzazione dei capitali, le imprese, quelle finanziarie come quelle produttive, e i grandi capitali possono liberamente muoversi in giro per il mondoalla ricerca del territorio più adatto per ogni loro esigenza.

Esempio:

Se una ditta italiana segnala di avere acquistato per un milione di euro un prodotto o un servizio da una sua filiale in Italia, a fine anno la filiale in Italia avrà un milione in più di costi. I profitti corrispondenti saranno nella filiale nel paradiso fiscale, dove le tassazioni sui profitti sono basse o null.

In questo modo il peso del fisco ricade sempre meno sulle grandi imprese e sul capitale finanziario e sempre più sui lavoratori e sui cittadini.

I paradisi fiscali permettono di occultare alcune informazioni, e a certi soggetti di operare con regole diverse da altri, falsando il principio della libera concorrenza.

Average (1 Vote)
The average rating is 5.0 stars out of 5.