Creato da pastuweb.com
Share My Page
My Social Accounts
Account FaceBook Account LinkedIn Account Twitter Account Google Plus Account Git Hub

Il loro obiettivo è acquistare il controllo di imprese per poi rivenderle nel giro di pochi anni sperando di realizzare un profitto nell'operazione.

 
Un fondo private equity potrebbe investire in un'impresa che vuole avviare un'attività innovativa MA non ha i capitali per farlo. Il fondo fornisce questi capitali, accompagna l'impresa nella sua crescita e poi rivende la sua quota di partecipazione realizzando un profitto e contribuendo allo sviluppo dell'attività impreditoriale.
 
Un fondo di questo genere, che cerca imprenditori  e idee per finanziare lo start-up di imprese, assume anche il nome di venture capital, e spesso hanno un ruolo positivo nell'economia.
 
Però ci sono anche altri tipi di fondi private equity, quelli che acquistano un'azienda perfettamente sana e, una volta conquistatone il controllo, ne estraggono ogni possibile valore, indebitando l'impresa, spezzettandola per fare cassa, vendendo i capannoni e attrezzature. Questo genere di fondi sono anche chiamati locuste del capitalismo.
 
Altre tipologie di fondi private equity sono i vulture funds  (fondi avvoltoio) che acquistano a prezzi estremamente scontati vecchi debiti che non vengono più pagati e cercano poi con ogni mezzo di farseli riconoscere. Alcuni operano in particolare con i debiti dei Paesi del Sud del mondo.
 
Tanto gli hedge funds quanto i private equity lavorano con un elevatissimo indebitamento, ovvero la maggior parte delle risorse che investono sui mercati finanziari proviene da crediti bancari, quindi usano un elevata leva finanziaria, di solito di 20 a 1, cercando dai prestiti bancari la gran parte delle risorse destinate alla speculazione sui mercati.
A loro volta le banche emettono obbligazioni e cartolarizzano i crediti per aumentare la loro leva e finanziare questi fondi. Questo aumenta il rischio sistemico.
 
Se poi qualcosa va male negli investimenti di questi fondi, a rischiare non è unicamente il fondo che ha realizzato l'operazione, MA anche la banca che gli ha prestato i soldi.
Average (1 Vote)
The average rating is 5.0 stars out of 5.